Trat­ta­men­to del­la fer­ti­li­tà in Spa­gna

Pro­crea­zio­ne assis­t­i­ta in Spa­gna

Secon­do la Socie­tà Euro­pea di Ripro­du­zio­ne Uma­na ed Embrio­lo­gia (ESHRE), poco più di 120.000 cicli di trat­ta­men­to FIVET han­no avu­to luo­go in ques­ta nazio­ne nel 2015 [1], ques­to fa di essa il princi­pa­le lea­der in Euro­pa, segui­ta dal­la Rus­sia (110.000 cicli), Ger­ma­nia (97.000 cicli) e Fran­cia (94.000 cicli) [1]. Ci sono più di 180 cen­tri di fer­ti­li­tà in tut­ta la Spa­gna e la ten­den­za è in aum­en­to [2]. La mag­gi­or par­te del­le cli­ni­che sono di medie e gran­di dimen­sio­ni con cir­ca 200 — 1.000 cicli all’an­no [3]. I trat­ta­men­ti sono pre­va­len­te­men­te pro­ce­du­re ICSI — cir­ca 10 vol­te ris­pet­to alle FIVET [3].

Moti­vi

Moti­vi che spin­go­no le cop­pie a sce­glie­re la Spa­gna

Cir­ca il 60% degli Ita­lia­ni che  deci­do­no di ave­re fig­li all’es­te­ro scel­go­no la Spa­gna come desti­na­zio­ne [4]. Ma cosa ren­de il paese così popola­re? La Spa­gna è par­ti­cola­rmen­te richies­ta come desti­na­zio­ne in quan­to off­re la mag­gi­or par­te del­le opzio­ni di trat­ta­men­to gra­zie alla sua  legis­la­zio­ne libe­ra­le. Olt­re alle cop­pie ete­ro­ses­sua­li, la Spa­gna è par­ti­cola­rmen­te popola­re tra le cop­pie les­biche e i sin­gle, non dimen­ti­chia­mo che off­re anche la pos­si­bi­li­tà di pro­ce­de­re alla mater­ni­tà con­di­vi­sa (il cosid­det­to meto­do ROPA ) per le cop­pie les­biche, o i più recen­ti meto­di di dia­gno­si pre­impia­n­to (PID/PGD).

De piú

Ulte­rio­ri infor­ma­zio­ni

Se vole­te saper­ne di più sui cos­ti di trat­ta­men­to e sul­le pos­si­bi­li­tà di suc­ces­so del­le nost­re cli­ni­che spa­gno­le per la fer­ti­li­tà, pote­te fis­sa­re un app­un­ta­men­to con i nos­tri con­su­len­ti pazi­en­ti tra­mi­te il ques­tio­na­rio. La con­sul­ta­zio­ne è gra­tui­ta e sen­za impeg­no.

Qui pote­te tro­va­re mag­gio­ri infor­ma­zio­ni sul­le pos­si­bi­li­tà d’in­se­mi­na­zio­ne arti­fi­cia­le in Ger­ma­nia o Repub­bli­ca Ceca.

Il nos­tro pro­ces­so

  • Ris­pon­di alle prime doman­de nel form online per pre­no­ta­re un app­un­ta­men­to. In ques­to modo pos­sia­mo ris­pon­de­re meglio alle tue esi­gen­ze in con­ver­sa­zio­ne.

  • Tro­ver­emo il migli­or refe­ren­te per il tuo caso spe­ci­fi­co. Con­ce­di 20 minu­ti per la con­sul­ta­zio­ne.

  • Ti pre­sen­te­remo il cen­tro di fer­ti­li­tà che fa per te dal­la nos­tra rete, pren­de­re­mo un app­un­ta­men­to e ti accom­pa­gne­remo fino a quan­do non avrai esau­di­to il tuo desi­de­rio di ave­re fig­li.

Par­la con noi

Fon­ti:

1. Inse­mi­na­zio­ne arti­fi­cia­le: 8 milio­ni di bam­bi­ni in 40 anni. Giorna­le far­maceu­ti­co (2018) ‑https://www.pharmazeutische-zeitung.de/2018–07/kuenstliche-befruchtung-acht-millionen-babys-in-40-jahren/
2. Ana­li­si com­pa­ra­ti­va del­la ripro­du­zio­ne medi­calm­en­te assis­t­i­ta nel­l’UE: Rego­la­men­ta­zio­ne e tec­no­lo­gie. ESHRE (2008) — https://ec.europa.eu/health/sites/health/files/blood_tissues_organs/docs/study_eshre_en.pdf
3. Ripro­du­zio­ne uma­na. Dati com­ple­men­ta­ri (2016)
4. Rap­por­to sul­la fer­ti­li­tà in Euro­pa. Mer­ca­to euro­peo del paesag­gio (2015)